About me

La mia foto

Cristina, 26 anni, provo a fare la makeup artist, adoro il trucco in tutte le sue forme.. per il resto, sono una ragazza solare, sincera e alla ricerca della felicità!

sabato 11 gennaio 2014

Deodorante "solido" homemade fallimento e nuovo tentativo con modifiche!

Ciao carissime/i!
Inizio a parlavarvi di qualche ricettina spignattosa, e dei primi fallimenti! ihihih
Avevo finito il mio amatissimo deodorante de L'erbolario all'assenzio (ve ne ho parlato qui) e avevo pensato di realizzarmene uno in casa..
Ho trovato una ricettina su una pagina di spignatto su Facebook, ma l'esito è stato a dir poco fallimentare..
Vi posto gli ingredienti:

  • 1 cucchiaino di burro di karitè
  • 2 cucchiaini di olio di cocco
  • 1 cucchiaino di frumina o maizena
  • 2 cucchiaini di bicarbonato
  • 10 gtt di oli essenziali (3 salvia,3 tea tree, 4 lavanda)
Il procedimento prevedeva di far sciogliere il burro di karitè e olio di di cocco a bagnomaria. Mescolare nel frattempo il bicarbonato con la frumina; una volta sciolti i burri/oli farli raffreddare e poi versarli sopra al composto di polveri. Ed infine versare gli oli essenziali.
L'esito non era male, era venuto molto cremoso; certo l'odore non era favoloso però volevo provarlo prima di decretarne l'esito.
E posso dirvi che è stato un fallimento totale! 
Scusate la franchezza ma mettendolo su non ho mai sentito un odore di sudore così forte! Mi facevo schifo da sola.. terribile.. dopo 10 minuti che l'avevo messo puzzavo che sembrava non mi lavassi da mesi.. L'ho provato per 3 giorni e ogni giorno si è ripresentato il maleodorante problema! XD
Cercavo di capire dove avessi sbagliato, e ho convenuto che l'errore molto probabilmente stava nel procedimento: non avrei dovuto far raffreddare la fase dei burri/oli.
Non sono arrivata al quarto giorno e ho deciso di riprovarci!
Stavolta con dei piccoli accorgimenti, presi da un'altra ricetta:

  • 4 cucchiai olio di cocco
  • 2 cucchiai di frumina o maizena
  • 2 cucchiai di bicarbonato
  • una fialetta di aroma alla vaniglia
Procedimento identico a quell'altro della ricetta precedente, solo che l'olio di cocco l'ho versato immediatamente nelle polveri! L'ho messo un po' in frigo e ogni tanto andavo a mescolare per evitare che il bicarbonato rimanesse solo sul fondo.
Risultato? Non mi è venuto cremoso ma leggermente solido.. non è la consistenza giusta, però in quanto ad efficacia non mi posso lamentare.. è un signor deodorante! Ho deciso di usarlo, poi quando finirà ci riproverò! 
P.s: se volete riprodurlo vi avviso che noterete una texture granulosa, ma è per via del bicarbonato! Tutto nella norma! :D


P.s2: Nell'articolo precedente, qui sul blog, vi spiegavo che ho deciso di mandare in pensione i siliconi, ed è vero, ma abbiate pietà di me io non riesco a rinunciare ai rossetti Mac! eheheh alla prossima!!
Cri