About me

La mia foto

Cristina, 26 anni, provo a fare la makeup artist, adoro il trucco in tutte le sue forme.. per il resto, sono una ragazza solare, sincera e alla ricerca della felicità!

venerdì 8 agosto 2014

Green Soft Smokey

Ciao bellezze!
Oggi post correlato al video su youtube che potete vedere QUI, con l'elenco dei prodotti utilizzati!
Il trucco è questo:


Per realizzarlo ho usato:

Viso:
  • BB cream So bio etic, colorazione 2, versione coprente
  • Under eye concealer Nabla, nr. 02
  • Blush Essence in stick (usato come bronzer) 02 Babe Bronze
  • Blush Nabla "Classic"
  • Cipria Essence "All about matt"
Occhi:
  • Primer Potion Urban Decay
  • Ombretto "Humid" di Mac
  • Ombretto "Espresso" di Mac
  • Ombretto "Aurum" Nabla
  • Ombretto "Buck" Naked 1
  • Ombretto "Virgin" Naked 1
  • Eyeliner waterproof Essence
  • Ciglia finte Debby 
  • Mascara Essence "I love extreme"
  • Pastello occhi Neve Cosmetics "Cedrata"
  • Matita color burro Pupa "Multiplay nr. 52"
Sopracciglia:
  • Matita Couleur Caramel nr. 120
  • Ombretto "Espresso" di Mac
Labbra:
  • Pastello labbra Neve Cosmetics "Cappuccino"
  • Rossetto Velvet Teddy di Mac
Vi lascio al collage, che è anche la copertina del video, sperando che vi piaccia!
Un grosso bacio!
Cri













sabato 26 luglio 2014

REVIEW MASCHERA BALSAMICA RISTRUTTURANTE BIOFFICINA TOSCANA

Ciao!
Dopo mesi di silenzio torno a scrivere un articolo!
Ho deciso di tornare a fare recensioni.. oggi si parte alla grande con quella dedicata alla Maschera Balsamica Ristrutturante di Biofficina Toscana! Chi mi segue su Facebook e Youtube ha visto sicuramente il video in cui non faccio altro che tessere le lodi di questo prodotto :)
Vi linko il video qui se vi va di guardarlo!
Dato che ho avuto per anni i capelli rovinati dalle piastre e dalle tinte e che ero stufa di continuare a tagliarli, mi ero ripromessa che avrei iniziato a prendermene amorevolmente cura con prodotti dal buon inci; ho iniziato seriamente ad occuparmene con l'utilizzo della linea de L'erbolario "effetto reale", prodotti con pappa reale e dal profumo godurioso. Per quanto quella maschera fosse disciplinante, non risolveva uno dei problemi principali della mia poco domabile criniera: il crespo! XD
Complice la scoperta dell'apertura di una bioprofumeria nella mia città (Thymiama), ho trovato non solo un angolo di paradiso, ma il prodotto "magico" ed ormai insostituibile nella mia haircare routine!
Non avevo mai provato nulla di Biofficina, ed ero molto molto curiosa.. è stato amore sin dal primo lavaggio!
Capelli senza nodi, lisci, lucidi e senza il tanto odiato effetto crespo.. tutto questo ovviamente fino al lavaggio successivo 3giorni dopo!
Che dire? Da quando la uso non posso più farne a meno!
Il packaging si presenta così:




Un comodo flacone a "testa in giù" che permette al prodotto di uscire subito e con la giusta moderazione.
Molto meglio ora, visto che prima erano messi in bottigliette normali.
Venendo al prodotto in sè, ecco cosa dice Biofficina Toscana: 

"L’unione dell’olio di oliva bio toscano con gli estratti di edera, ortica, ippocastano, salvia e timo, coadiuvata da un’efficace molecola di derivazione vegetale, conferisce a questa maschera proprietà ristrutturanti e disciplinanti. Un ideale trattamento per capelli mossi e ricci a cui dà lucentezza e volume senza appesantirli.

Al profumo di menta e salvia (da oli essenziali).
Sostanze funzionali: olio di oliva biologico, estratti biologici di ederaorticasalvia,ippocastano e timo."
Questa maschera si presenta come una crema dalla texture fluida, il giusto compromesso: non è nè troppo densa nè troppo liquida.. perfetta insomma!XD
La profumazione è molto intensa ma una volta che i capelli sono asciutti non dà alcun fastidio e perde 
d'intensità.. Ovviamente è un profumo che deve piacere, a non piace moltissimo, ma considerato 
che non è persistente e che è un vero portento me ne frego! XD
Si può usare sia come impacco pre-shampoo che in sostituzione al balsamo: io preferisco il secondo 
modo d'uso, perchè trovo così maggior beneficio.
La utilizzo così: l'impacco lo faccio una volta alla settimana; pettino i capelli, metto due noci di prodotto nelle mani e le distribuisco su tutte le lunghezze (sconsiglio l'utilizzo sulla cute, perchè potrebbe sporcare i capelli), e metto della pellicola trasparente oppure una cuffia e tengo in posa 30/40 minuti. Nonostante i capelli siano 
molto morbidi, ho comunque bisogno di usare un po' di prodotto come balsamo.
Il resto delle volte invece, lavo i capelli normalmente e uso la maschera al posto del balsamo; bisogna sempre tenerla un po' in posa per avere dei buoni risultati.
Alla fine il prodotto va sciacquato bene onde evitare di appesantire i capelli.
Che altro dire? Io un prodotto che mi eliminasse così il problema dei capelli crespi non l'avevo mai provato! 
Vi metto due foto a confronto così potete vedere voi la differenza:


Trovo che sia effettivamente molto ristrutturante oltre che condizionante; vedo i capelli molto più sani! :D
Questa maschera insomma, è il mio sacro Graal! 
E' fantastica sia per le proprietà sopra elencate, ma anche perchè è totalmente biologica, è cruelty free e il rapporto qualità prezzo non è una cosa poco indifferente, considerate che per 200 ml di prodotto la trovate online attorno ai 10€ mentre io in bioprofumeria l'ho pagata 11.50€..
Niente..credo di aver detto tutto, o almeno lo spero.. al limite in supporto trovate il mio video su Youtube!
Tengo a precisare anche qui, che il prodotto l'ho acquistato io, questa recensione è frutto della mia esperienza e che l'azienda non mi ha pagata per parlarne!
Un bacione e alla prossima!
Cristina



giovedì 30 gennaio 2014

Prodotti Top 2013

Ciao bellezze!
Oggi finalmente riesco a scrivere il post correllato al mio video "Top 2013" che vi posto qui sotto!
Cercherò di citarvi brevemente i prodotti così da non dilungarmi troppo!
Per quanto riguarda i capelli:
Shampoo: Shampoo antiforfora alla propoli di L'erbolario. Mi ci sono trovata molto bene, dopo due settimane dal primo utilizzo si iniziano a vedere i risultati, forfora quasi inesistente!
L'odore non è il massimo..sa da sciroppo per la tosse! XD
Costa 8.50€ e non lo ricomprerei solo per via dell'inci, che non è pessimo, però non è neanche chissà che!
Maschera: Assolutamente sempre de L'erbolario, della linea Effetto Reale.
E' semplicemente fantastica, districa, liscia, ristruttura e rende morbidissimi i capelli! E' anche profumatissima! Se amate il miele, questa maschera è perfetta per voi! Io l'ho finita in fretta purtroppo :( credo proprio che la ricomprerò!  L'inci è molto buono oltretutto! Direi che sono 13€ ben spesi! :D
P.s.: questa maschera ha vinto il premio "Elle Beauty Awards 2014"!

Hair styling: Assolutamente il gel di aloe puro.. nulla mi definisce meglio i ricci! ;D
Viso:
Make Up: 
Fondotinta: I preferiti "siliconici" ihih sono stati il Matchmaster di Mac e il Diorskin Nude!
Più coprente e setoso il primo, più luminoso e naturale il secondo!






Per i prodotti bio invece: fondo minerale in polvere della minerale puro, davvero bello.. non fa effetto poveroso, dura tutto il giorno e non ha bisogno di ritocchi!
Fantastico anche il fondo della Avril, marca bio che ho scoperto grazie a Carlitadolce che ho acquistato su bioveganshop! (ve ne parlerò in una review apposita!)



Cipria: quella in polvere libera della Essential Make Up! 

Correttore: Assolutamente il correttore liquido di Kiko! Credo di averne comprati 2-3! molto buono! Unica pecca va sfumato subito, altrimenti si secca! XD
Combo perfetta per chi vuole ricreare un highlighting alla Kim Kardashian, l'ideale è usare il Select Cover Up e il correttore della linea Prep + Prime in colorazione "bright forecast" entrambi di Mac... favolosiiii!! Ho avuto modo di provare questa combo per un po' e me ne sono innamorata.. peccato che sia un mix di siliconi :/



Terra: la mia solita terra di Kiko numero 103.. la adoro troppo! 
Blush: Melba di Mac, un rosa pescato molto bello.. da un aspetto fresco appena lo si indossa!
E per i prodotti bio "Aurora di Minerale Puro,un fard rosato leggermente shimmer che adoro!! *:*

Illuminante: anche qui divido in siliconi e naturale!
Per il prodotto siliconico, ho adorato il dazzling highlighter di kiko numero 02..davvero bello e naturale.. non fa l'effetto pataccone che fanno alcuni illuminanti.
Per il prodotto naturale, vi cito Bikini di Neve Cosmetics.. bellissimooooo!! Duraturo e molto naturale!

Occhi: Non vi cito gli ombretti perchè sono all'interno nel video e non mi soffermo! ;)
Vi cito particolarmente il mascara che ho scoperto quest'anno, perchè è stato amore sin dalla prima applicazione.. si tratta del Wonder Perfect Mascara di Clarins.. si tratta di un rimmel nerissimo, dallo scovolino molto piccolo e sottile con i dentini in gomma.. mi definisce e volumizza le ciglia senza appesantirle come faceva il pupa vamp..

Labbra: Assolutamente i rossetti Mac, in particolare, i preferiti di quest'anno sono stati:
Twig (satin dal color rosa tendente al marrone), Hot Tahiti (glaze, tra il rosso e il mattone) e RiriWoo (retromatte, rosso intensissimo, in edizione limitata).



Skincare: per il detergente, il più apprezzato è stato il Yes to Cucumbers, acquistato quasi per caso da Sephora, dalla consistenza in gel, profumatissimo e molto efficace.. dopo questo prodotto non torno più indietro.. mi sono resa conto che prediligo i prodotti di questa consistenza, piuttosto che il classico latte detergente, che mi da la sensazione di pelle non del tutto pulita.
Per il tonico, ho apprezzato l'Acqua di Luna di Lush.. un tonico che sa di medicinale, ma ricco di tea tree.. fantastico olio essenziale per chi ha la pelle grassa; ma anche per chi come me ha ognitanto brufoletti e imperfezioni.

Crema viso: crema antiage alla copaiba della Do Brasil.

Per quanto riguarda i prodotti "spignattati" vi cito lo struccante bifasico di carlitadolce... ho perso il conto di quanti ne ho fatti in un anno! XD 

Concludo con due prodotti de L'erbolario:
Deodorante all'assenzio.. ho decantato le sue doti qui



E profumo al "Frutto della Passione".. che dire, è stato amore a prima spruzzata! XD E' un profumo particolarissimo col suo mix di note.. è tra il floreale, il fruttato e dal sapore caldo ed esotico!

Concludo, postandovi gli swatches di alcuni prodotti qui sopra citati!


Spero questo articolo vi sia piaciuto! Se avete dei prodotti che sono il top per voi, fatemeli sapere!
Un bacione!

P.S.: le due immagini dell'inci sono state prese dal forum saicosatispalmi !

sabato 11 gennaio 2014

Deodorante "solido" homemade fallimento e nuovo tentativo con modifiche!

Ciao carissime/i!
Inizio a parlavarvi di qualche ricettina spignattosa, e dei primi fallimenti! ihihih
Avevo finito il mio amatissimo deodorante de L'erbolario all'assenzio (ve ne ho parlato qui) e avevo pensato di realizzarmene uno in casa..
Ho trovato una ricettina su una pagina di spignatto su Facebook, ma l'esito è stato a dir poco fallimentare..
Vi posto gli ingredienti:

  • 1 cucchiaino di burro di karitè
  • 2 cucchiaini di olio di cocco
  • 1 cucchiaino di frumina o maizena
  • 2 cucchiaini di bicarbonato
  • 10 gtt di oli essenziali (3 salvia,3 tea tree, 4 lavanda)
Il procedimento prevedeva di far sciogliere il burro di karitè e olio di di cocco a bagnomaria. Mescolare nel frattempo il bicarbonato con la frumina; una volta sciolti i burri/oli farli raffreddare e poi versarli sopra al composto di polveri. Ed infine versare gli oli essenziali.
L'esito non era male, era venuto molto cremoso; certo l'odore non era favoloso però volevo provarlo prima di decretarne l'esito.
E posso dirvi che è stato un fallimento totale! 
Scusate la franchezza ma mettendolo su non ho mai sentito un odore di sudore così forte! Mi facevo schifo da sola.. terribile.. dopo 10 minuti che l'avevo messo puzzavo che sembrava non mi lavassi da mesi.. L'ho provato per 3 giorni e ogni giorno si è ripresentato il maleodorante problema! XD
Cercavo di capire dove avessi sbagliato, e ho convenuto che l'errore molto probabilmente stava nel procedimento: non avrei dovuto far raffreddare la fase dei burri/oli.
Non sono arrivata al quarto giorno e ho deciso di riprovarci!
Stavolta con dei piccoli accorgimenti, presi da un'altra ricetta:

  • 4 cucchiai olio di cocco
  • 2 cucchiai di frumina o maizena
  • 2 cucchiai di bicarbonato
  • una fialetta di aroma alla vaniglia
Procedimento identico a quell'altro della ricetta precedente, solo che l'olio di cocco l'ho versato immediatamente nelle polveri! L'ho messo un po' in frigo e ogni tanto andavo a mescolare per evitare che il bicarbonato rimanesse solo sul fondo.
Risultato? Non mi è venuto cremoso ma leggermente solido.. non è la consistenza giusta, però in quanto ad efficacia non mi posso lamentare.. è un signor deodorante! Ho deciso di usarlo, poi quando finirà ci riproverò! 
P.s: se volete riprodurlo vi avviso che noterete una texture granulosa, ma è per via del bicarbonato! Tutto nella norma! :D


P.s2: Nell'articolo precedente, qui sul blog, vi spiegavo che ho deciso di mandare in pensione i siliconi, ed è vero, ma abbiate pietà di me io non riesco a rinunciare ai rossetti Mac! eheheh alla prossima!!
Cri

venerdì 10 gennaio 2014

Anno nuovo, vita nuova! D'ora in poi si parla anche di spignatto!

Ciao a tutte/i!
Inizio intanto col farvi gli auguri di buon anno!
Solitamente non sono una che si fa la lista dei buoni propositi per l'anno nuovo, ma quest'anno, più che un proposito, ho compiuto una scelta: mandare in pensione i prodotti siliconici, paraffine e petrolati vari.. Era già da parecchi mesi che usavo prodotti bio e ho visto la differenza! Mi sto rendendo sempre più conto che (soprattutto sul viso) quei prodotti pieni di schifezze mi hanno dato qualche effetto negativo e ho detto ORA BASTA! XD
Sono passata quindi alla ricerca di prodotti dal buon INCI, e perchè no anche a qualcosa di HOMEMADE!
Ve ne parlerò anche in uno dei miei prossimi video, e vi mostrerò i prodotti che ho acquistato e che ho avuto modo di testare...
Invece per quanto riguarda il cosiddetto "spignatto" ho iniziato con lo struccante bifasico di Carlita... di facilissima realizzazione e inoltre una vera booomba! Elimina qualunque trucco! Le mie amiche me lo stra richiedono eheheh!
Dalle cose più semplici, fatte con prodotti reperibili in casa, ho deciso di buttarmi a capofitto nello SPIGNATTO SERIO XD quindi ho deciso di fare il mio primo ordine su AROMAZONE, sito francese di materie prime.. e qualcosina ho iniziato a produrre!
Sapete cos'è la cosa più bella e stimolante di tutte? Vedere un prodotto finito fatto con le mie manine!
Ho deciso, di usare questo mezzo, oltre che come blog di recensione di cosmetici, anche come diario delle ricette (già note ovviamente, non sono nè in grado, nè ho la presunzione di fare mie ricette spignattose!) e analogamente delle mie esperienze e progressi con quest'ultime..
Io spero  che anche questo argomento vi possa interessare e magari anche sensibilizzare!
A breve vi posterò il mio spignatto più recente! XD
Un abbraccio a tutte/i!!
Cri!

venerdì 13 dicembre 2013

Guida ai prodotti per la Cura e il Disegno delle Sopracciglia

Ciao ragazze!
eccomi con il post correlato a questo video!

Allora ci tenevo a parlarvi delle sopracciglia.. io, come sapete le ho tatuate e ne ho parlato Qui
Avendovi raccontato la mia esperienza, non mi soffermerò più di tanto su questo, ma vi voglio parlare del dopo, e consigliare anche a chi ha le sue sopracciglia un metodo per sistermarle e per tenerle in ordine!
Io ho il grosso problema che la mia pelle mi mangia tanto i pigmenti utilizzati per i tatuaggi estetici, quindi avendole sempre molto chiare (anche dopo averle ribattute e aver perso le crosticine), sin da subito ho iniziato a cercare prodotti per disegnarle e tenerle in ordine... devo dire che ne ho provate davvero di tutti i colori eheheheh
Come primo prodotto ho usato la matita di Kiko la Precision Eyebrow Pencil, matita davvero orribile! mina un po' dura e dal colore terrificante... la più scura, indicata per le more è grigia! o.O

Poi ho usato il Brow Marker sempre di Kiko, un pennarello waterproof e no transfer.. credevo di aver trovato il prodotto che facesse al caso mio, ma è un po' problematico: bisogna usarlo prima di applicare il findotinta perchè altrimenti non colora per un po', bisogna tenerlo a testa in giù perchè così il colore esce subito e non è proprio proprio no transfer... di buono posso dire che cmq dura a lungo (l'ho usato per oltre un anno) e dà un buon effetto se combinato con prodotti in polvere..
In effetti questo "pennarello" per un bel po' l'ho abbinato alquesto video prodotto di cui vi parlo ora.. si tratta del duo per sopracciglia della Essence (Eyebrow Stylist Set)..  che mi è piaciuto per un po' ma ha bisogno di essere fissato con un prodotto in gel (ho provato anche questa versione) ma per l'estate non l'ho trovata il massimo, visto quanto si suda... Mi piace molto il fatto che all'interno contenga anche un set di tre stencil per aiutarsi nel disegno delle sopracciglia stesse, anche per chi vuole solo sistemare la forma delle sopracciglia naturali.




Poi, l'anno scorso, approfittando dei saldi natalizi di Sephora, ho voluto provare l'Aqua Brow di Mufe, credevo, dopo aver letto la sua recensione, di aver trovato finalmente la soluzione miracolosa per le mie sopracciglia sbiadite, ma anche in questo caso avevo toppato, e oserei dire di brutto anche, visto i soldi spesi (attorno ai 20€) e la terribile resa..
Si tratta di un prodotto cremoso, viene descritto come waterproof e lo trovate all'interno di un tubicino.. partiamo dalle colorazioni.. non le ho viste tutte ma non sono riuscita a trovare un colore che fosse il giusto compromesso tra il colore nero dei miei capelli e tra il colore leggermente più chiaro che volevo dare alle sopracciglia.. ho preso sotto consiglio della commessa (stendiamo un velo pietoso sui consigli delle commesse Sephora) la tonalità 40, la più scura.. effettivamente il colore è molto, troppo scuro.. mi appesantisce tantissimo il viso... e in quanto a resa, poi meglio non parlarne.. -.- guai a toccarvi la faccia! vi si spalmerà in fronte in men che non si dica... delusioneeeeeeee!!!

Nella foto potete vedere come il viso si appesantisca!


Poi è stata la volta di un prodotto specifico di Mac, si tratta di un fluidline, per chi non lo sapesse o conosce poco la Mac, sono degli eyeliner in gel, era una collezione limitata specifica per sopracciglia,che ne prevedeva varie tonalità; io ho scelto la più scura, la Deep Dark Brunette.
Questo prodottino mi è piaciuto e mi piace molto e lo uso ancora a patto di avere tempo, perchè dovendo lavorare con il pennellino, ci vuole tempo appunto, e precisione.. quindi per tutte le mattine magari, non è l'ideale... :)




L'ho applicato nella foto!


A luglio infine, ho trovato la pace eheheh :p
Sono andata da Mac e ho chiesto un'alternativa valida e sbrigativa per tutti i giorni!
Utilizzo tre prodotti: una matita per sopracciglia (Stud), un ombretto (Espresso) e del correttore per rifinire (Select Cover Up).




Di tutti i metodi veramente questo è quello migliore! Resistente, facile e adatto a tutte anche a chi le sopracciglia, a differenza mia le ha! :)


Questo è il risultato!
Spero che questa guida ai prodotti per sopracciglia vi sia servita! Per l'applicazione guardate il video! :)
Ciaoooo

martedì 19 novembre 2013

Palette componibili Kiko (Click System) Review

Ciao belle!
Eccomi con un nuovo post correlato al mio ultimo video su Youtube; vi recensisco le nuove palette componibili di Kiko (Click System).
Come dico nel video, non sono al 100% soddisfatta di questi nuovi ombretti..
 
Io ho acquistato una palette da 3 ombretti, al costo di 3.90€, due ombretti dalla texture satinata e uno matte. Sono rispettivamente il 233 (mogano perlato), il 270 (verde felce perlato) e il 239 (grigio tortora matte).
Tra parentesi vi ho messo la descrizione dei colori attribuita dal sito Kiko.


Questi sono gli swatches, fatti fuori in giardino, purtroppo c'è brutto tempo e non riesco a fare foto migliori!

Cercherò di schematizzare i punti di forza e i punti deboli di questi nuovi ombretti.

PRO:
- Vasta scelta di colorazioni (96 ombretti divisi in finish satinati/perlati e matte; 12 sparkle, ovvero glitterati).
- Scegliere gli ombretti che più ci piacciono, componendo una palette personalizzata.
- Buona pigmentazione.
- Possibilità di essere usati asciutti/ bagnati.

CONTRO:
- Costo se si rapporta la qualità/prezzo (4.90 € per le cialde normali, e addirittura 6.90€ per quelli sparkle )
- Impossibilità di inserire all'interno delle palette click system gli ombretti mono della linea base depottati.
- Le cialdine non hanno una calamita al di sotto che consente un fissaggio più forte alla palette.
- Le luci dei negozi Kiko sfalsano le colorazioni rendendole leggermente più scure.

NI:
- Ombretti troppo sfumabili, meglio applicarli con le dita per una scrivenza maggiore, con l'utilizzo di pennelli i colori perdono d'intensità.
- Durata buona solo se si usa un buon primer.


Fatemi sapere la vostra!
Un bacione e alla prossima!




DISCLAIMER:
*Tutte le opinioni sui prodotti di cui parlo sono sincere! Non sono stata pagata in nessun modo per parlare di questi prodotti o per farne pubblicità.
I prodotti citati in questo video sono stati acquistati da me.