About me

La mia foto

Cristina, 26 anni, provo a fare la makeup artist, adoro il trucco in tutte le sue forme.. per il resto, sono una ragazza solare, sincera e alla ricerca della felicità!

sabato 25 febbraio 2012

Review Lash : Non ti scordar di me

Ciao Bellissime!!
Oggi vi parlo di un prodotto che sto provando da un po' e che ormai è un must have per me!!
Si tratta della crema struccante NON TI SCORDAR DI ME... ed effettivamente è impossibile dimenticarsi di lei dopo averla provata!
Nulla che ho provato fino ad ora è paragonabile a lei!

 

 


Dal sito: "
Con la sua densa mistura di miele, olio di arachidi, acqua di rose e cera d'api, questo detergente cancella ogni traccia di ogni tipo makeup, anche se tenace, resistente all'acqua, agli alluvioni o alle tempeste tropicali. Non c'è scampo! È efficiente ma talmente delicato che va bene per la pelle sensibile, secca e anche per struccare gli occhi. Massaggiatene pochissimo sul volto e rimuovete per bene tutti i residui con acqua tiepida e con un batuffolo di cotone, onde evitare di rimanere appiccicati alla prima guancia che bacerete. Dà soddisfazioni che mai da un detergente ci si aspetterebbero.
Questo detergente o si ama o si odia (ma sono di più quelli che lo amano). Le Lushine giapponesi lo applicano in abbondanza per poter fare un bel massaggio al viso, prima di rimuoverlo. Per loro e per chi non può mai rimanere senza, abbiamo inventato il barattolone grande."

Io posso dirvi che ho sempre odiato profondamente struccarmi e adesso è un piacere di cui raramente mi privo.. adoro il profumo di questa crema! E in attimo, massaggiandomi il viso, mi sento tranquilla e rilassata anche dopo aver avuto una pessima giornata!
A differenza di quanto riportato sopra dal sito, io trovo che sia meglio usare un tonico per rimuovere il prodotto al posto dell'acqua tiepida, in quanto essendo abbastanza appiccicoso e oleoso l'acqua non rimuove granchè!
Non ti scordar di me è stata una vera scoperta per la sottoscritta e non posso far altro che promuoverla a pieni voti!

Quantità: barattolino o da 45 g o da 100 g
Prezzo: € 9.95 (45g), € 17.10 (100g)
Voto: 10

giovedì 23 febbraio 2012

Review Mac Rossetti: Vegas Volt Vs. Costa Chic

Ciao donzelle!!!
Oggi vi propongo una review di due rossetti della quale sono innamoratissima! Vegas Volt e Costa Chic di Mac.
A vederli a prima vista sembrano parecchio uguali, tant'è vero che quando ho acquistato il Vegas Volt, vedendolo troppo uguale al Costa Chic temevo di aver fatto un grosso sbaglio ad acquistarlo! E invece..swatchandolo ho subito visto la netta differenza!

Ma le differenze sono notevoli!

Partiamo dal Vegas Volt.. (che al momento è il mio rossetto  preferito e penso lo sarà per tutta l'estate che verrà ihihih). E' un AMPLIFIED ovvero un rossetto molto coprente dalla texture cremosa.
Il colore è un corallo tendente all'arancione, molto appariscente a mio avviso .
Ha una durata incredibile anche senza un primer sotto!


Il Costa Chic invece è completamente diverso, a partire dal finish.. questo è un FROST ovvero un rossetto dall'effetto quasi metallizzato , dalla coprenza media.
Il colore in questo caso tende più verso il rosato una volta applicato sulle labbra.
La durata non è male anche se lo sconsiglio se si hanno le labbra screpolate o secche perchè dopo un po' il prodotto tende a mettersi nelle pieghette delle labbra.

Io li amo tutti e due!!E li trovo molto versatili..e poi stanno bene sia alle more che alle bionde!
Quantità: 3 g
Prezzo: 18 €
Voto: 9 per Vegas Volt
         7.5 per Costa Chic

lunedì 20 febbraio 2012

Rossetti Debby Kiss My Lips

Ciao amiche!!Per il mio compleanno mi sono stati regalati due rossetti della linea di Debby "Kiss My Lips" rispettivamente "Gossip Girls"  un bellissimo fucsia e "Scarlet Tentation"  un rosso molto intenso.
Hanno una texture cremosa, facili da stendere, danno un effetto lucido e una buona coprenza.
Ho avuto modo di provarli entrambi e hanno una tenuta incredibile!
La sera del mio compleanno ho applicato "Scarlet Tentation" e tra cocktail, torta e tante chiacchiere il mio rossettino è rimasto lì, immobile, e impeccabile; considerato che non avevo nemmeno una base/primer sotto!
La linea prevede una vasta gamma di tonalità (circa 40) quindi ce n'è davvero per tutti i gusti!
E la qualità/prezzo ottima.
































Costo: 4.90
Voto: 9
E voi ne avete alcuni? Fatemi sapere!!

domenica 19 febbraio 2012

Review Elf: Corrective Concealer

Ciao Girlz!!
Oggi sono qui per la review del Corrective Concealer Erase & Conceal di Elf!



Cercavo proprio una palettina di correttori che mi aiutasse nel caso di eventuali rossori, imperfezioni e occhiaie ma ho completamente toppato acquistando quella Elf!

Partiamo da come si presenta: ha un packaging abbastanza semplice, classico con specchietto in dotazione;
 ha quattro differenti tonalità di correttori, sempre che tali possano essere definiti, e sono rispettivamente: giallo, azzuro, verde e rosa.


Il problema di questi "correttori" è che sono difficili, direi quasi impossibili da stendere!

Il mini pennellino è del tutto inutile! E con le dita bisogna veramente strofinare sul prodotto per averne un minimo sul polpastrello.
Ho provato ad utilizzare quello giallo per definire le mie sopracciglia e non vi dico che disastro.. mi faceva sembrare la pelle molto secca e screpolata..
con risultato base viso interamente da rifare!!
Ho piena fiducia in questa azienda che da sempre ci permette di essere belle senza dover svuotare i nostri portafogli e capisco anche che non sempre le case cosmetiche sfornano prodotti di successo, però questo prodotto fa parte della "linea studio" il chè è impensabile!
La delusione per questa palettina è stata notevole!! Di tutto quello che deve fare in realtà non fa nulla : non copre e non mimetizza gli inestetismi della pelle e inoltre non ha nessuna pigmentazione.
Di questo prodotto non mi resta che dire una cosa: BOCCIATO!!

Quantità: 5.4 g
Costo: 4 €
Voto: 3

Spero troviate la review interessante!
A presto!
CristinaC.

venerdì 17 febbraio 2012

Beauty Secret : la cipria.

Buonasera!! Che si dice?
Oggi sono qui a parlarvi di un altro prodotto must have del make up : la cipria!
Partiamo da che cosa serve : serve a fissare il trucco, a farlo durare di più e ad opacizzare dando così un aspetto vellutato alla pelle.
Ce ne sono di vario tipo e colore :
Si può trovare sia in polvere che compatta e bianca o delle varie tonalità di carnagione.
Differenze tra in polvere e compatta? Quella in polvere è meno concentrata della compatta, dà un effetto molto naturale alla pelle dato che offre una coprenza scarsa ; inoltre si adatta a tutti i tipi di pelle e si stende con un pennello "cicciotto" ;)
Quella compatta invece, è più coprente ed è perfetta per chi ha una pelle mista o grassa visto che va ad eliminare l'effetto lucido dato dal sebo. Si stende tramite spugnetta (spesso già data in dotazione con la scatolina della cipria stessa) .
Per quanto riguarda il colore, la cipria bianca, che poi con la stesura diventa trasparente, è sicuramente la più naturale in quanto non "altera" il nostro colore. Quelle colorate non le apprezzo particolarmente perchè non sempre si trovano sempre del proprio colorito; considerate che al massimo può essere più chiara di un tono rispetto alla carnagione e che non deve entrare in contrasto col fondotinta.
Dove si applica? Tendenzialmente nella "zona T" ovvero fronte, naso e mento; zone dove si tende a diventare lucide.
Una buona alternativa alla cipria è la polvere di riso.
P.s: sapete da dove deriva il termine "cipria"? Dall' isola di Cipro, isola dedicata a Venere, dea della bellezza.  ;)
Alla prossima!

lunedì 13 febbraio 2012

Beauty Secret : il correttore.

Buongiorno bellezze!
Oggi sono qui per parlarvi del correttore!
Questo prodotto è sicuramente uno tra quelli più indispensabili e immancabili nella propria trousse o postazione trucco!
Partiamo dal principio: il correttore, come dice la parola stessa, è un prodotto che dovrebbe andare a correggere le imperfezioni della pelle, quali occhiaie, eventuali rossori, brufoli, couperose ecc...
Va steso dopo l'applicazione del fondotinta in quanto è un prodotto da tamponare e non da stendere e se lo applicassimo prima, andremmo a sprecare prodotto:la stesura del fondotinta andrebbe ad eliminarlo, magari dando alla pelle, soprattutto nella zona occhiaie, un aspetto peggiore.

Le varie tipologie di correttore:

Liquido



Coprenza leggera e buona sfumabilità.
Adatto alle pelli mature.












Cremoso








La sua consistenza permette di essere assorbito meglio dalla pelle e offre un'ottima coprenza.








Polvere
 

  Coprenza minima ma molto naturale. Adatto a tutti i tipi di pelle.






Stick
 


Buona coprenza. Non adatto alle pelli mature.














In base a cosa si sceglie un correttore?
Prima di tutto se non si hanno grossi problemi si può optare per un correttore color carne; l'importante è scegliere un colore leggermente più chiaro del nostro incarnato.
Invece chi ha bisogno di eliminare eventuali inestetismi consiglio di procurarsi un correttore colorato..vi ricordate la teoria dei colori primari/complementari di cui vi parlavo tempo fa?
Quindi:

OCCHIAIE:
Pelle chiara: rosa
Pelle scura: arancione
MACCHIE: 
Pelle chiara: azzurro, celeste
Pelle scura: lilla 
ACNE, BRUFOLI E COUPEROSE: verde
CAPILLARI ROTTI: giallo                   

Vi ricordo però che questi correttori colorati vanno comunque abbinati sempre ad un correttore vicino al proprio colorito da applicare sopra.

Con che cosa si applica il correttore?
Ci sono pennelli piatti e sintetici appositi  per l'applicazione, ma anche le dita fanno il loro lavoro! Scaldano il prodotto rendendolo più falcimente sfumabile!



Spero di esservi stata utile!! Alla prossima!!