About me

La mia foto

Cristina, 26 anni, provo a fare la makeup artist, adoro il trucco in tutte le sue forme.. per il resto, sono una ragazza solare, sincera e alla ricerca della felicità!

martedì 17 gennaio 2012

Il fondotinta: un prodotto "magico"

Buon pomeriggio amiche
Oggi sono qui a parlarvi di un prodotto fondamentale per un trucco "perfetto".
Il fondotinta non è altro che un cosmetico che serve a minimizzare le imperfezioni e ad illuminare la pelle.
Sceglierlo non è affatto semplice in quanto la sua tonalità deve essere la più vicina possibile a quella della pelle. Sarebbe meglio inoltre provarlo sempre alla luce naturale per evitare di sbagliare la colorazione!Non è il massimo tornare a casa e rendersi conto che il colore è troppo scuro o troppo chiaro!
Il consiglio che vi posso dare è quello di provarlo più o meno vicino al collo: tra il viso e il collo il colorito tende ad essere leggermente diverso quindi solo scegliendo una via di mezzo si arriverà alla tonalità giusta.
Il fondotinta comunque lo si può trovare in varie consistenze:

LIQUIDO: è quello più utilizzato. Dà una buona coprenza e non è difficile da stendere (si può utizzare il pennello o la spugnetta per un effetto dalla maggiore coprenza o con le dita per avere un effetto molto più naturale). Consigliato per tutti i tipi di pelle apparte quelle grasse.

COMPATTO IN CREMA: è quello che garantisce la maggiore coprenza. Unica pecca: è difficile da stendere.
Si stende con spugnetta o pennello. Consigliato per tutti i tipi di pelle apparte quelle grasse.
                
COMPATTO IN POLVERE: non ne ho mai provato uno; ma da ricerche ho scoperto che non ha una coprenza eccessiva e si stende molto più facilmente (con una spugnetta).Adatto a tutti i tipi di pelle.

MINERALE: è quello dalla coprenza minore, in consistenza polverosa ed è particolarmente adatto a chi ha la pelle grassa o sensibile in quanto va a regolare la produzione di sebo soprattuto nelle zone: fronte, naso e mento. Volendo, se si vuole una maggiore coprenza, si può mescolare una quantità di polvere assieme ad un po' di crema idratante, creandone così una versione fluida. Si stende con un pennello che si chiama "kabuki".

MOUSSE: è la fusione del fondo liquido con quello in polvere. Offre una coprenza media e si stende con la spugnetta o con le dita.

STICK: è un fondo molto coprente e rende alla pelle un finish opaco. Va steso con le dita o con la spugnetta. Adatto a tutti i tipi di pelle.

CREMA COLORATA: non è un vero fondo ma piuttosto un suo sostituto per il periodo estivo; dato che non offre coprenza ma solo un colore uniforme alla pelle. Si stende con le dita. Adatto a tutti i tipi di pelle.